Klinec

Usa l'hashtag #APEWINEBOXES

Schede tecniche digitali via email

Medana (Slovenia) Medana si trova al centro del Collio Sloveno in una posizione privilegiata: quasi 3000 ore di sole all'anno, meno di 30 km di distanza dal mare, e le Alpi Giulie poco a Nord. Il terreno è a prevalenza di Ponca, un terreno friabile che dona ai vini una inconfondibile mineralità e che poggia sopra strati di marne ed arenaria formatisi a partire dal Mesozoico.
Le tradizioni di viticoltura della famiglia Klinec risalgono alla fine della Grande Guerra, ora l'azienda è condotta da Aleks e Simona Klinec. Portano avanti l'attività con assoluto rispetto del territorio, in vigna, vengono utilizzati estratti di erbe, argilla acida, silicati e limitate quantità di rame e zolfo.
In tutti i vigneti la biodiversità viene favorita. In cantina, le uve vengono diraspate e lasciate fermentare in botte, con macerazioni dai 5 ai 30 giorni. Dopo la macerazione, le uve sono pressate e lasciate decantare, così da lasciare che la fermentazione alcolica e malolattica si completi direttamente in botti di acacia, ciliegio, quercia o gelso, dove il vino viene lasciato generalmente per almeno due o tre anni.
Successivamente, il vino viene trasferito in botti d'acciaio dove viene lasciato decantare: l'aggiunta di minime quantità di solforosa avviene in questa fase, per favorirne l'integrazione con vino, che viene imbottigliato dopo diversi mesi di riposo senza filtrazione né l'aggiunta di altro.

it_ITItaliano
0
    0
    Your Cart
    Your cart is empty