Centovigne

Usa l'hashtag #APEWINEBOXES

Schede tecniche digitali via email

Cossato (BI) I primi documenti che parlano di questa azienda risalgono al 1682, anno a cui risale un documento con l’elenco di quanti torchi, botti e tini si trovavano all’interno delle crote di Castellengo. La produzione è continuata senza soste fino al 1940 per poi interrompersi fino al 1999 anno in cui la nuova proprietà ha preso in mano l’azienda. La passione per il recupero archeologico degli antichi vigneti di zona li ha portati alla riscoperta e alla valorizzazione di numerose micro-vigne. Vale una visita.
Intervista a Alessandro Ciccioni

it_ITItaliano
0
    0
    Your Cart
    Your cart is empty